Costa dei Trulli: il b&b la soluzione migliore per scoprirla

L’estate si avvicina e con essa la voglia di partire e staccare la spina. Una delle mete più gettonate, come da qualche anno a questa parte, è senza dubbio la Puglia e, in particolare, la Costa dei Trulli. Conosciamola insieme!

Questa zona, specialmente negli ultimi anni, è diventata sempre più famosa non solo grazie ai trulli di Alberobello e delle zone limitrofe, ma anche per le tante masserie di lusso che stanno facendo innamorare i vip di tutto il mondo. Proprio per questo motivo, questa parte di Puglia è assolutamente imperdibile e si accompagna al Salento in cima alle preferenze dei turisti, italiani ma non solo.

La Costa dei Trulli è da scoprire km dopo km, perché custodisce gelosamente dei tesori che vanno da un mare spettacolare a delle bellezze architettoniche e paesaggistiche senza tempo, ma anche una tradizione enogastronomica che non aspetta altro che essere scoperta.

I paesi principali della zona sono già un invito a visitarla: Polignano a Mare, Monopoli, ma anche Savelletri e la bellissima Ostuni. Quattro mete in crescita, tutte bellissime e da scoprire!

Si passa dal mare e dai paesaggi stupendi di Polignano e Monopoli, note anche per la loro ruggente movida notturna, specialmente nel periodo estivo, per arrivare alle masserie di lusso che si trovano a Savelletri e alla Città Bianca che tutto il mondo ci invidia, ossia Ostuni! Una terra variegata, quindi, che sa regalare davvero tanto.

Dove alloggiare per visitare la Costa dei Trulli

La soluzione migliore, se si vuole avere una base d’appoggio per andare su e giù e visitare la zona e le località limitrofe, è senza dubbio la bellissima Monopoli. La cittadina si trova sul mare, nel cuore della provincia di Bari, ed è stupenda con il suo porto antico, gli scorci caratterizzanti, le spiagge e le scogliere, la movida notturna e molto altro ancora. Si tratta di un vero gioiello, tutto da scoprire e che regala delle esperienze uniche.

Se si cerca un b&b economico a Monopoli Milk B&B è la soluzione migliore. Dotato di 3 bellissime stanze, è arredato in maniera unica e si trova in una posizione strategica, lontana dal caos del centro storico, ma vicina a qualsiasi tipo di servizio! Una vera chicca nel cuore di Monopoli!

Da qui, poi, ci si può spostare alla scoperta di Polignano a Mare, Savelletri, Ostuni e di tutte le zone limitrofe. Naturalmente non ci si deve dimenticare di assaggiare le specialità del posto, tra cui la focaccia barese, i piatti a base di pesce e le orecchiette. Un vero paradiso per gli amanti del cibo!

Ma c’è di più: Monopoli, infatti, risulta essere anche un ottimo punto d’appoggio sia per visitare la stupenda città di Bari, che per andare in Salento. Dista, infatti, circa 1 ora di macchina dalla città di Lecce. Cosa visitare in Salento? La capitale del Barocco è ricca di bellezze architettoniche, ma anche di ricchezze culinarie. Se si vuole scoprire tutto, basta leggere sul blog di TripandLove il post dedicato a cosa vedere a Lecce.

Comments

comments